Taggato: romani

nerone 0

Chi fu l’ultimo imperatore della dinastia giulio-claudia?

Nerone diventò imperatore nel 54 d.C. quando era ancora un adolescente. Consigliato dalla madre Agrippina ed educato dal grande filosofo Seneca, per i primi cinque anni seguì il modello politico di Augusto e regnò...

caduta impero romano occidente 0

La caduta dell’impero romano d’Occidente

Negli anni successivi alla morte di Costantino il numero dei cristiani aumentò rapidamente finché il cristianesimo divenne la religione più diffusa tra gli abitanti delle città: ovunque, soprattutto nelle regioni orientali dell’Impero, si formarono...

mario contro silla 0

Guerra civile tra Mario e Silla

Dopo il successo contro Giugurta, Caio Mario aveva sconfitto i Cimbri e i Teutoni ai Campi Raudii (nei pressi di Vercelli) popolazioni germaniche che erano riuscite a valicare le Alpi e avevano iniziato a...

guerra sociale romana 0

La guerra di Giugurta

Giugurta, re dei Numidi, una popolazione del Nord Africa, iniziò a danneggiare i commerci dei Romani. I cavalieri, allora, che avevano molti interessi commerciali in Africa, fecero pressioni sul Senato affinché gli dichiarasse guerra,...

0

La magna Grecia

Tra l’800 e il 500 a.C. la crescita demografica e le lotte politiche all’interno delle poleis spinsero i Greci verso Occidente, soprattutto nell’Italia meridionale, dove vennero fondate numerose colonie. In Sicilia le più importanti...

monete di Costantino imperatore 0

Costantino e il Cristianesimo

L’impero Romano – Cristiano di Costantino Dopo la morte di Diocleziano scoppiò una lunga guerra tra i “Cesari” e gli “Augusti”. Nel 312, alla fine di queste lotte sanguinose, prese il potere Costantino. Il...

repubblica romana 0

La Repubblica romana

La nascita della Res publica Le rivolte dei patrizi, dei popoli italici e degli abitanti delle colonie della Magna Grecia sono le ragioni storiche che determinarono l’avvento della Res Publica a Roma. Nell’VIII secolo...

diocleziano e la tetrarchia 1

Diocleziano

Alla fine del III secolo d.C., dopo un lungo periodo di crisi, salì al potere Diocleziano, che cercò di porre lo stato sotto il suo totale controllo. Si proclamò infatti dominus et deus, cioè...