Ruolo degli intermediari funzionali e degli intermediari misti

Gli intermediari funzionali sono coloro che non acquistano la proprietà del bene e quindi non hanno rischi connessi alla non vendita.

Svolgono una serie di servizi che riguardano sia il cliente che il produttore e possono essere: agenti (i classici agenti di comercio), brokers (entità giuridiche autorizzate dal trasportatori ad agire come intermediario nei confronti dei clienti),broker doganali (intermediari internazionali specializzati nelle sdoganamento), spezionieri (un’azienda che acquista servizi di trasporto dai trasportatori e li mette a disposizione dei clienti con lo scopo di ridurre i costi di trasporto), filiali (agenti di commercio con sede fissa che dispongono di materiale di rappresentanza in esposizione), ecc.

Per quanto riguarda gli intermediari misti, si tratta di gruppi di clienti (shipper) che si accordano per consolidare le loro piccole spedizioni in un’unica grande spedizione.

Di solito creano associazione o cooperativa per incrementare il proprio potere contrattuale nei confronti dei trasportatori e negoziare uno sconto sulla quantità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *